Qualità

Una specifica struttura parametrica è dedicata al disegno di dettaglio delle schede di qualità, intese come punti di controllo in cui gli operatori sono tenuti ad effettuare misure o verifiche riportandole sul sistema o dove il sistema compie automaticamente l’acquisizione di dati caratteristici della scheda.

Questi dati unitamente alla gestione dei lotti in ogni singola fase, costituiscono la base informativa unificata per la definizione e l’esposizione di dati statistici e indici sull’efficienza e la qualità.

Dynamic traccia una rappresentazione esatta e protetta da manomissioni, di tutti gli eventi che si sono susseguiti durante la produzione, incluse tutte le azioni degli operatori (individuati singolarmente e nominalmente), i test e le anomalie.

Il sistema mantiene un costante e puntuale controllo sulle lavorazioni in corso ed è in grado di fornire, in un qualsiasi momento, le informazioni sulle materie prime utilizzate, la loro provenienza e gli impianti coinvolti. Il lotto è l’unità informativa di cui viene garantita la tracciabilità dalla materia prima al prodotto finito e viceversa la rintracciabilità.

Queste informazioni vengono registrate fin dal Ricevimento, dove si eseguono tutte le funzioni di classificazione delle merci in ingresso (lotto, peso, test qualità, ecc..) associandole ad un fornitore oltre ad eseguire le verifiche di quadratura con gli ordini di acquisto. Viene inoltre caricata la merce con la definizione automatica della collocazione e l’eventuale produzione di identificativi (etichette barcode, tag RFID, cartellini, …)